Il nostro cultivar

L’olio extravergine d’oliva Rucci è prodotto utilizzando due tipiche cultivar pugliesi, ossia l’Ogliarola Barese e la Coratina.

L’Ogliarola Barese, conosciuta anche come “Cima di Bitonto”, è una specie diffusa nella zona centrale della provincia di Bari ed è molto apprezzata sin dall’antichità.

Da questa particolare varietà di olive si ottiene un olio extravergine molto fine e delicato, caratterizzato da un aroma fruttato mandorlato e da un pizzicore tenue, di colore giallo paglierino.

La Coratina, chiamata così perché originaria della città di Corato, è la madre di tutti gli oli del territorio, una produzione tipica delle campagne del Nord Barese.

E’ caratterizzata da un’altissima concentrazione di polifenoli, potenti antiossidanti naturali con effetti positivi certificati sulla salute dell’uomo, derivanti anche dalle favorevoli condizioni climatiche della zona di produzione che assecondano naturalmente il loro ciclo produttivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *